ORVINIO che MERAVIGLIA!

Orvinio è diventato il primo Comune Amico di SharryLand del Lazio, una nuova piattaforma che dà visibilità ai luoghi “secondari”, più piccoli, nascosti ma non meno preziosi, del Belpaese.

L’amministrazione comunale, con l’obiettivo di valorizzare le “meraviglie” del territorio orviniese e cogliendo le potenzialità del turismo esperienziale che sempre più sta catalizzando l’attenzione dei flussi turistici nazionali ed internazionali, ha deciso di aderire al progetto SharryLand.

SharryLand èappunto una piattaforma social nata per raccontare “Tutto il bello che c’è”. Lo fa mettendo al centro persone e luoghi e favorendo il reciproco “incontro” nel tempo libero e nelle vacanze. SharryLand ha a cuore soprattutto gli innumerevoli tesori d’arte, storia, natura e cultura di cui è ricco il grande museo diffuso d’Italia, tesori che, essendo lontani dai circuiti del turismo di massa, restano purtroppo sconosciuti ai più. Mettendo in circolo “Tutto il bello che c’è”, SharryLand favorisce la valorizzazione dei territori e delle loro eccellenze (anche eno-gastronomiche e artigianali) e ne promuove lo sviluppo

Proprio con il termine “Meraviglie” la piattaforma di SharryLand dà visibilità alle esperienze locali che sempre più danno senso al tempo libero e alla vacanza.  Come gli stessi soci fondatori lo definiscono è “un social per portare la gente fuori dai social” dando l’opportunità a tutti di potersi incontrare e condividere esperienze “su misura”, sostenibili e fuori dalle solite mete.

Le iniziative turistiche e culturali di Orvinio, già molto attive grazie all’operato  efficiente e capace della ProLoco e di Orviniando, avranno un ulteriore slancio e richiamo grazie al megafono di SharryLand creando un virtuoso effetto domino sui territori circostanti, ricchi di storia, piccoli tesori e tradizioni e intorno ai quali si intersecano sentieri, cammini riserve e parchi naturali.

Insomma un immenso scrigno di Meraviglie da tutelare e valorizzare grazie alle iniziative di tutti (privati, artigiani, ristoratori, b&b, agriturismi, associazioni) che potranno essere create, offerte e condivise tramite gli strumenti che SharryLand mette a disposizione della comunità orviniese, la prima nel Lazio ad aver aderito a questo innovativo progetto!E allora, come recita lo slogan si SharryLand, andiamo?

Barbara Barella